Microsoft Windows Vista Community Forums - Vistaheads
Recommended Download



Welcome to the Microsoft Windows Vista Community Forums - Vistaheads, YOUR Largest Resource for Windows Vista related information.

You are currently viewing our boards as a guest which gives you limited access to view most discussions and access our other features. By joining our free community you will have access to post topics, communicate privately with other members (PM), respond to polls, upload content and access many other special features. Registration is fast, simple and absolutely free so , join our community today!

If you have any problems with the registration process or your account login, please contact us.

Driver Scanner

Protezione esagerata

microsoft.public.it.windows.vista






Speedup My PC
Reply
  #1 (permalink)  
Old 02-01-2008
Pollicino
 

Posts: n/a
Protezione esagerata
Ciao a tutti.
Vorrei sapere come è possibile su Vista ottenere un controllo del proprio
sistema maggiore di quello standard: soprattutto perché ho la cartella
Programmi letteralmente intasata di cartelle riferite a programmi
disinstallati, ma quando provo ad eliminarne una Windows prima mi chiede una
conferma per continuare, poi mi dice che non ho l'autorizzazione per farlo.
Sono amministrazione di sistema (nonché unico utente) ed ho disabilitato il
"controllo account utente" (che giudico come una delle più grosse
scempiaggini della storia dei pc). Inoltre ho provato ad assegnare al mio
nome utente la propriet* di c:\ (questo è avvenuto con successo) nonchè tutti
i privilegi possibili per quanto riguarda la cartella Programmi (ma questo
processo non ha avuto successo in quanto Windows mi avvertiva che l'accesso
alla cartella Windows media Player -e un'altra cartella che non ricordo- era
negato). A volte quando mi capitano questi problemi di accesso nel cancellare
un file provo con il programma Unlocker, ma nel caso di ciò che è ncontenuto
in Programmi mi dice che non ho i privilegi di debug.
Esiste una soluzione (a parte quella di disinstallare Vista e tornare
allegramente a Ms-Dos )?
Reply With Quote
Sponsored Links
  #2 (permalink)  
Old 02-01-2008
Licantrop0
 

Posts: n/a
Re: Protezione esagerata
"Pollicino" <Pollicino@discussions.microsoft.com> wrote:

> quando provo ad eliminarne una Windows prima mi chiede una
> conferma per continuare, poi mi dice che non ho l'autorizzazione per
> farlo.


In effetti questo scenario non è dei più chiari, ho inviato un bug durante
la beta di Windows Vista proprio riguardante questa cosa, ma è stato
chiuso senza molte discussioni in merito...
Comunque, se sei proprio sicuro al 100% che quella cartella non sia
in uso da nessun processo (e a volte Vista segnala che non hai i diritti
per cancellare quel file anche se l'errore corretto da visualizzare è che
quel file è in uso), devi semplicemente diventarne proprietario
(comprese le sottocartelle) e a quel punto puoi farne quello che vuoi.
Ho scritto un articolo in merito:
http://blogs.dotnethell.it/windowsvi...lle__9485.aspx

> Sono amministrazione di sistema (nonché unico utente) ed ho disabilitato
> il
> "controllo account utente"


e hai fatto malissimo.

> (che giudico come una delle più grosse scempiaggini della storia dei pc).


e anche qui ti sbagli di grosso.
L'UAC è una delle migliori idee che Microsoft abbia mai realizzato.
È vero, non l'ha implementata benissimo, ma come idea di fondo è ottima.
Da quanto tempo Microsoft dice agli sviluppatori di scrivere applicazioni
che girino bene sotto utenti standard? Da più di 8 anni.
Da quanto tempo dice agli utente di non usare i diritti Administrator
per l'uso quotidiano delle proprie macchine? Da più di 8 anni.
Quanti fino all'arrivo di vista l'hanno veramente fatto?
Meno dell'1%, e tutto ciò ha causato problemi di sicurezza ENORMI.
Con l'UAC si è arrivati ad un compromesso, ovvero che Windows
ti fornisce i diritti di Admin solo quando è necessario, e ti chiede una
conferma esplicita per farlo.
Questo richiede qualche click in più, ma è un prezzo irrisorio da
pagare nei confronti della sicurezza e del controllo che abbiamo in più
sul nostro sistema operativo.
Io non uso antivirus, non ne ho bisogno.
Se un exe mi richiede dei privilegi da Admin quando in realt* non dovrebbe
vuol dire che c'è qualcosa che non va, e quindi clicco semplicemente
"annulla" e non "consenti"

--
Luca Spolidoro
Microsoft MVP Windows Desktop Experience
http://blogs.dotnethell.it/windowsvista

Reply With Quote
  #3 (permalink)  
Old 02-01-2008
Pollicino
 

Posts: n/a
Re: Protezione esagerata


"Licantrop0" ha scritto:

> Comunque, se sei proprio sicuro al 100% che quella cartella non sia
> in uso da nessun processo (e a volte Vista segnala che non hai i diritti
> per cancellare quel file anche se l'errore corretto da visualizzare è che
> quel file è in uso), devi semplicemente diventarne proprietario
> (comprese le sottocartelle) e a quel punto puoi farne quello che vuoi.

In effetti mi sono accorto che la cosa è episodica e non costante come avevo
scritto nel primo post (che ho scritto esasperato da una particolare
cartella, quindi ero un po' incavolato). Controllerò meglio i processi quando
Vista mi dar* questo avviso (ma la cosa andrebbe migliorata nei futuri
aggiornamenti, questo è certo)
> Ho scritto un articolo in merito:
> http://blogs.dotnethell.it/windowsvi...lle__9485.aspx


Letto. Descrive quello che facevo io per eludere il problema; mi ha chiarito
alcune cose in merito, grazie.
> > Sono amministrazione di sistema (nonché unico utente) ed ho disabilitato
> > il
> > "controllo account utente"

>
> e hai fatto malissimo.
>
> > (che giudico come una delle più grosse scempiaggini della storia dei pc).

>
> e anche qui ti sbagli di grosso.
> L'UAC è una delle migliori idee che Microsoft abbia mai realizzato.
> È vero, non l'ha implementata benissimo, ma come idea di fondo è ottima.
> Da quanto tempo Microsoft dice agli sviluppatori di scrivere applicazioni
> che girino bene sotto utenti standard? Da più di 8 anni.
> Da quanto tempo dice agli utente di non usare i diritti Administrator
> per l'uso quotidiano delle proprie macchine? Da più di 8 anni.
> Quanti fino all'arrivo di vista l'hanno veramente fatto?
> Meno dell'1%, e tutto ciò ha causato problemi di sicurezza ENORMI.
> Con l'UAC si è arrivati ad un compromesso, ovvero che Windows
> ti fornisce i diritti di Admin solo quando è necessario, e ti chiede una
> conferma esplicita per farlo.
> Questo richiede qualche click in più, ma è un prezzo irrisorio da
> pagare nei confronti della sicurezza e del controllo che abbiamo in più
> sul nostro sistema operativo.
> Io non uso antivirus, non ne ho bisogno.
> Se un exe mi richiede dei privilegi da Admin quando in realt* non dovrebbe
> vuol dire che c'è qualcosa che non va, e quindi clicco semplicemente
> "annulla" e non "consenti"


Qui mi spiace ma non mi trovi d'accordo. Innanzitutto l'UAC non mi sembra
abbia granché di innovativo: molti antispyware hanno la stessa funzione
(infatti io per un po' di tempo l'avevo sostituito con Spyware Terminator, ma
ho eliminato pure questo trovando esasperanti le sue continue richieste di
autorizzazione). Il suo più grande difetto mi sembra che sia il non ricordare
le scelte fatte: che senso ha chiedermi ogni volta l'autorizzazione per gli
stessi programmi? Una volta che ho autorizzato un determinato programma,
dovrebbe esserci la possibilit* di spuntare una casella "ricorda questa
scelta" ma questo mi sembra che con il controllo account utente sia
impossibile.
Il discorso delle autorizzazioni mi aveva in realt* dato problemi anche con
xp: nella macchina con xp ho dovuto rendere mio fratello amministratore
perché altrimenti alcuni videogiochi non gli permettavano di salvare le
partite, i cui file di salvataggio sono appunto nella cartella Programmi, che
lui come utente standard non poteva modificare.
Di sicuro la gestione delle autorizzazioni va molto migliorata...
Reply With Quote
  #4 (permalink)  
Old 02-03-2008
Mame
 

Posts: n/a
Re: Protezione esagerata
"Licantrop0" ha scritto:
> Ho scritto un articolo in merito:
> http://blogs.dotnethell.it/windowsvi...lle__9485.aspx


Chiedo scusa a Pollicino se intervengo nel suo post, ma ho anch'io un
problema analogo (nel mio caso non riesco ad eliminare dei file) e volevo
dire che nonostante l'esecuzione di tutti i passaggi elencati da Luca nel suo
blog ancora non ne sono venuto a capo. Questo perchè al momento del primo OK
nella fase 'premere ok fino a chiudere' mi appare un messaggio di
'Impossibile impostare un nuovo proprietario su <nomefile>. Accesso negato.'

Faccio presente che da anni uso una (quasi) identica sequenza anche su XP (e
Windows 2000 Server) per risolvere problematiche analoghe relative ai
permessi su file trasferiti tra PC in rete. Ma, a differenza che su Vista, lì
funziona...

Qualche altra idea?

Altra domanda: perchè uno o più file riesco apparentemente a
cancellarli/eliminarli con CANC o SHIFT+CANC (non sono piu' visibili), pero'
poi se premo F5 ricompaiono nella cartella come se non avessi fatto
l'operazione? Magari è sempre una conseguenza del problema di sopra...

Grazie.
Reply With Quote
Reply


Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are On
Pingbacks are On
Refbacks are Off

Similar Threads
Thread Thread Starter Forum Replies Last Post
Problema lentezza esagerata all'avvio Samanta microsoft.public.it.windows.vista 3 12-09-2007 20:43
protezione HW Michele Perrotta microsoft.public.it.windows.vista 2 11-14-2007 15:41




All times are GMT +1. The time now is 10:47.




Driver Scanner - Free Scan Now

Vistaheads.com is part of the Heads Network. See also XPHeads.com , Win7Heads.com and Win8Heads.com.


Design by Vjacheslav Trushkin for phpBBStyles.com.
Powered by vBulletin® Version 3.6.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0 RC 2

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120