Microsoft Windows Vista Community Forums - Vistaheads
Recommended Download



Welcome to the Microsoft Windows Vista Community Forums - Vistaheads, YOUR Largest Resource for Windows Vista related information.

You are currently viewing our boards as a guest which gives you limited access to view most discussions and access our other features. By joining our free community you will have access to post topics, communicate privately with other members (PM), respond to polls, upload content and access many other special features. Registration is fast, simple and absolutely free so , join our community today!

If you have any problems with the registration process or your account login, please contact us.

Driver Scanner

Programmi ad esecuzione automatica bloccati

microsoft.public.it.windows.vista






Speedup My PC
Reply
  #1 (permalink)  
Old 12-12-2007
DAM
 

Posts: n/a
Programmi ad esecuzione automatica bloccati
Salve ho Vista Home Premium, ho bloccati dei programmi inutili all'avvio di
Windows. Pero' ho il messaggio continuo "Programmi ad esecuzione automatica
bloccati". Come faccio a disattivare questo messaggio?
Grazie anticipatamente.

Reply With Quote
Sponsored Links
  #2 (permalink)  
Old 12-12-2007
paoloard
 

Posts: n/a
Re: Programmi ad esecuzione automatica bloccati
Clicca con tasto dx sulla relativa icona nella Sistem Tray, nel menu
contestuale scegliere "esegui prgm bloccati/Utilità di configurazione".
Clicca su "continua" nella finesta dell'UAC e nella finestra successiva
spunta la casella "non visualizzare questo msg...." OK.
Dopo di che riavvia il PC.
Ciao Paolo

"DAM" <damiano.daq@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:475f8ecc$0$36444$4fafbaef@reader5.news.tin.it ...
> Salve ho Vista Home Premium, ho bloccati dei programmi inutili all'avvio
> di Windows. Pero' ho il messaggio continuo "Programmi ad esecuzione
> automatica bloccati". Come faccio a disattivare questo messaggio?
> Grazie anticipatamente.


Reply With Quote
  #3 (permalink)  
Old 12-12-2007
Franco
 

Posts: n/a
Re: Programmi ad esecuzione automatica bloccati
Salve!
In ogni caso non so come fate a lavorare con UAC attivato.
Il mio consiglio è disattivarlo da gestione utenti.
Tanto c'è già defender , l'antivirus, le protezioni IE7.......
BuonLavoro!
Franco

"DAM" <damiano.daq@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:475f8ecc$0$36444$4fafbaef@reader5.news.tin.it ...
> Salve ho Vista Home Premium, ho bloccati dei programmi inutili all'avvio
> di Windows. Pero' ho il messaggio continuo "Programmi ad esecuzione
> automatica bloccati". Come faccio a disattivare questo messaggio?
> Grazie anticipatamente.


Reply With Quote
  #4 (permalink)  
Old 12-12-2007
VeroToad [MVP]
 

Posts: n/a
Re: Programmi ad esecuzione automatica bloccati
Il 12/12/2007, Franco ha scritto:
> Salve!
> In ogni caso non so come fate a lavorare con UAC attivato.


Ci credi se ti dico che sarà una settimana buona che non lo vedo
intervenire pur avendolo attivato?

> Il mio consiglio è disattivarlo da gestione utenti.


Allora, per onore di democrazia, consentimi di dissentire :-)
Il mio consiglio è di tenerlo attivato e di imparare a configurare
meglio il sistema operativo. Pensa che io ho addirittura suggerito,
tempo addietro, a Microsoft che UAC non fosse per nulla disattivabile
:-)

> Tanto c'è già defender,


Che non offre protezione circa l'elevazione di privilegi.

> l'antivirus,


A mio parere strumento pressoché inutile al giorno d'oggi (non a caso
non lo installo più)

> le protezioni IE7.......


Decisamente molto ridotte in assenza di UAC (non a caso compare
"Modalità protetta: disattivata" in barra di stato se UAC è
disattivato)

Ciao!

--
VeroToad, MVP Windows - Shell/User
My MVP Profile: http://mvp.support.microsoft.com/profile/Simone.Vigano
My Blog: http://blogs.dotnethell.it/VeroToad


Reply With Quote
  #5 (permalink)  
Old 12-12-2007
Franco
 

Posts: n/a
Re: Programmi ad esecuzione automatica bloccati
Naturalmente rispetto il tuo punto di vista.
Penso che dipenda molto anche dal tipo di utente.
Se si sa quello che si sta facendo molte cose diventano superflue.
Chi scrive codice deve però partire dal presupposto che l'utilizzatore è
abbastanza impreparato.
Quindi le protezioni tipo UAC devono essere attivate.
BuonLavoro!
Franco

"VeroToad [MVP]" <verotoadNOQUI@hotmail.com.INVALID> ha scritto nel
messaggio news:mn.64357d7cbc89e224.82157@hotmail.com.INVALID ...
> Il 12/12/2007, Franco ha scritto:
>> Salve!
>> In ogni caso non so come fate a lavorare con UAC attivato.

>
> Ci credi se ti dico che sarà una settimana buona che non lo vedo
> intervenire pur avendolo attivato?
>
>> Il mio consiglio è disattivarlo da gestione utenti.

>
> Allora, per onore di democrazia, consentimi di dissentire :-)
> Il mio consiglio è di tenerlo attivato e di imparare a configurare meglio
> il sistema operativo. Pensa che io ho addirittura suggerito, tempo
> addietro, a Microsoft che UAC non fosse per nulla disattivabile :-)
>
>> Tanto c'è già defender,

>
> Che non offre protezione circa l'elevazione di privilegi.
>
>> l'antivirus,

>
> A mio parere strumento pressoché inutile al giorno d'oggi (non a caso non
> lo installo più)
>
>> le protezioni IE7.......

>
> Decisamente molto ridotte in assenza di UAC (non a caso compare "Modalità
> protetta: disattivata" in barra di stato se UAC è disattivato)
>
> Ciao!
>
> --
> VeroToad, MVP Windows - Shell/User
> My MVP Profile: http://mvp.support.microsoft.com/profile/Simone.Vigano
> My Blog: http://blogs.dotnethell.it/VeroToad
>
>


Reply With Quote
  #6 (permalink)  
Old 12-12-2007
Franco
 

Posts: n/a
Re: Programmi ad esecuzione automatica bloccati
Rispetto profondamente la tua opinione.
Ho oltre 30 anni di PC. Dall'inizio.
Che mi dici quando fai girare un pulitore?
Oppure quando dai comandi che interagiscono con il registro?
Usare il Pc non è certo meramente scrivere una lettera o attualizzare uno
foglio di calcolo.
Sono d'accordo con chi scrive codice.
Tentano di immaginare uno scenario.
Un utilizzatore medio.
Altra cosa , tutta altra cosa , è interagire.
Quindi , quando tutto si sporca perchè un'utilizzatore medio non chiude bene
un file , o un programma, che c'è di male ad usare un pulitore?
E cosa ne sa un utilizzatore medio degli avvisi di protezione?
Credimi . Nulla.
BuonLavoro!
Franco

"VeroToad [MVP]" <verotoadNOQUI@hotmail.com.INVALID> ha scritto nel
messaggio news:mn.64357d7cbc89e224.82157@hotmail.com.INVALID ...
> Il 12/12/2007, Franco ha scritto:
>> Salve!
>> In ogni caso non so come fate a lavorare con UAC attivato.

>
> Ci credi se ti dico che sarà una settimana buona che non lo vedo
> intervenire pur avendolo attivato?
>
>> Il mio consiglio è disattivarlo da gestione utenti.

>
> Allora, per onore di democrazia, consentimi di dissentire :-)
> Il mio consiglio è di tenerlo attivato e di imparare a configurare meglio
> il sistema operativo. Pensa che io ho addirittura suggerito, tempo
> addietro, a Microsoft che UAC non fosse per nulla disattivabile :-)
>
>> Tanto c'è già defender,

>
> Che non offre protezione circa l'elevazione di privilegi.
>
>> l'antivirus,

>
> A mio parere strumento pressoché inutile al giorno d'oggi (non a caso non
> lo installo più)
>
>> le protezioni IE7.......

>
> Decisamente molto ridotte in assenza di UAC (non a caso compare "Modalità
> protetta: disattivata" in barra di stato se UAC è disattivato)
>
> Ciao!
>
> --
> VeroToad, MVP Windows - Shell/User
> My MVP Profile: http://mvp.support.microsoft.com/profile/Simone.Vigano
> My Blog: http://blogs.dotnethell.it/VeroToad
>
>


Reply With Quote
  #7 (permalink)  
Old 12-13-2007
VeroToad [MVP]
 

Posts: n/a
Re: Programmi ad esecuzione automatica bloccati
Il 12/12/2007, Franco ha scritto:
> Rispetto profondamente la tua opinione.


Buon punto di partenza: rispetto reciproco delle opinioni.

> Ho oltre 30 anni di PC. Dall'inizio.


Io ero troppo piccolo allora: mi devo limitare a 20 anni :-)

> Che mi dici quando fai girare un pulitore?


A me lo dici?
Quando nell'altro thread ho detto che mi tengo alla larga?

> Oppure quando dai comandi che interagiscono con il registro?


Non capisco a dove vuoi arrivare.
Stiamo parlando di UAC, giusto? Ok.
Se devo lanciare comando via command line shell, lancio la console in
modalità amministrativa (via shortcut) altrimenti ben accetto l'accesso
negato eseguendo alcuni comandi.
E reputo che sia giusto così.

> Usare il Pc non è certo meramente scrivere una lettera o attualizzare uno
> foglio di calcolo.


Non capisco perché lo scrivi a me. Ma non stavamo parlando di UAC?

> Sono d'accordo con chi scrive codice.
> Tentano di immaginare uno scenario.
> Un utilizzatore medio.


Dipende da quale codice il dev stia sviluppando e quale scopo. Non
credo che nessuno immagini l'utilizzatore medio (che senso ha) ma il
potenziale utilizzatore del proprio programma.
Se scrivessi un software dedicato, che ne so, ad uno scenario
ospedaliero in cui il medico (o chi per lui) compila dati relativi alle
cartelle cliniche del paziente, il mio scopo sarà quello di creare
un'interfaccia semplice ed intuitiva con la quale l'utente possa
inserire/modificare/visualizzare i dati con la doverosa sicurezza (per
i dati!) e privacy.
Se, al contrario, stessi scrivendo un tool per gestire un server di
posta elettronica, allora mi immaginerei che il potenziale utilizzatore
sia un po' più "smart" e sappia dove mettere le mani. A mio parere,
comunque, un vero sistemista è ben contento di ricevere un messaggio di
"access denied" ogni qualvolta tenta di eseguire operazioni
potenzialmente pericolose e, di conseguenza, venga richiesta
un'elevazione di previlegi.
In conclusione, poi, la quasi totalità dei software a disposizione
*dovrebbero* essere in grado di funzionare a bassi privilegi. Nella
maggior parte dei casi (setup esclusi) non ha senso che si mettano a
scrivere in porzioni qualunque del registro di configurazione, che
salvino file e impostazioni in zone qualunque dell'HD: in altre parole
che funzionino con privilegi amministrativi se non necessari.
Da questo punto di vista, UAC (finalmente) vuole essere un punto di
partenza per sensibilizzare una buona fetta di dev che, parere
personale, troppo spesso hanno abusato della "debolezza" di Windows per
scrivere codice in grado di "lavorare sporco" (spero di aver reso
l'idea).

> Altra cosa , tutta altra cosa , è interagire.


Mi piacerebbe sapere che cosa intendi per interagire.

> Quindi , quando tutto si sporca perchè un'utilizzatore medio non chiude bene
> un file , o un programma, che c'è di male ad usare un pulitore?


Siccome, credo, tu abbia sbagliato thread (quello dove parlavamo del
"pulitore" è un altro), vado OT anch'io :-)
A mio parere non c'è nulla di male a dare una passatina di CCleaner o
utilizzare un tool per la diagnosi e pulitura del registro di
configurazione. Dissento, invece, totalmente sul dire di "Usarlo senza
problemi" e affermare che siano innocui.
Guarda a caso, giusto ieri, un utilizzatore di IE7 lamenta:
http://groups.google.it/group/micros...5e64867b845975

Non conosco il software in oggetto e non so come operi ma, credimi, in
configurazioni particolari (ma anche no), in presenza di alcuni
programmi, con versioni nuove (o, a volte, vecchie) di applicativi
installati, so che possono causare danni più o meno riparabili.
Ecco perché dico di utilizzarli con la doverosa prudenza, effettuando
il backup (se disponibile) per poter ripristinare in caso di
malfunzionamenti successivi.

Tutto qui.

> E cosa ne sa un utilizzatore medio degli avvisi di protezione?
> Credimi . Nulla.


Non è assolutamente una buona ragione per prosguire nell'ignoranza.
Che cosa vuoi che ne sappia un utilizzatore medio di un forno a
microonde? Pensi che tutti conoscano la lunghezza d'onda o la frequenza
delle microonde? Pensi che tutti conoscano gli effetti che hanno le
onde ad alta frequenza sulla pelle o sui tessuti? Eppure il forno si
spegne automaticamente all'apertura dello sportello.
Certo, l'utilizzatore (o il suo amico) potrebbe incastrare un
pezzettino di plastica affinché la "sicura" posta sulla maniglia faccia
credere al forno di essere sempre chiuso.
Ma, come ben sappiamo, non credo sia una scelta saggia.

Esempio sterile, me ne rendo conto.
Eppure, credo, tra i compiti dei più esperti vi sia anche quello di
insegnare qualcosina agli altri. Ad esempio spiegare loro che un
computer non si spegne togliendo la corrente, che un antivirus in
quanto tale, al giorno d'oggi, non ha quasi alcun senso (se non in
particolari scenari), che gli allegati sospetti di posta elettronica
non si aprono, che non si fanno download a caso a destra e e a manca,
che è buona cosa installare e configurare un firewall, che si utilizza
*sempre* un utente limitato per il "lavoro di tutti i giorni", che i
privilegi si elevano al momento giusto e così via.

> BuonLavoro!


Ciao :-)

--
VeroToad, MVP Windows - Shell/User
My MVP Profile: http://mvp.support.microsoft.com/profile/Simone.Vigano
My Blog: http://blogs.dotnethell.it/VeroToad


Reply With Quote
  #8 (permalink)  
Old 12-13-2007
Franco
 

Posts: n/a
Re: Programmi ad esecuzione automatica bloccati
Davvero interessanti i tuoi spunti.
Ci vorrebbe un NG dove poter parlare di queste cose liberamente allargandole
a tutto campo.
Bello comunque scambiare opinioni e punti di vista.
Buona giornata e buon lavoro.
Franco


"VeroToad [MVP]" <verotoadNOQUI@hotmail.com.INVALID> ha scritto nel
messaggio news:mn.6a3d7d7c37f0b2ea.82157@hotmail.com.INVALID ...
> Il 12/12/2007, Franco ha scritto:
>> Rispetto profondamente la tua opinione.

>
> Buon punto di partenza: rispetto reciproco delle opinioni.
>
>> Ho oltre 30 anni di PC. Dall'inizio.

>
> Io ero troppo piccolo allora: mi devo limitare a 20 anni :-)
>
>> Che mi dici quando fai girare un pulitore?

>
> A me lo dici?
> Quando nell'altro thread ho detto che mi tengo alla larga?
>
>> Oppure quando dai comandi che interagiscono con il registro?

>
> Non capisco a dove vuoi arrivare.
> Stiamo parlando di UAC, giusto? Ok.
> Se devo lanciare comando via command line shell, lancio la console in
> modalità amministrativa (via shortcut) altrimenti ben accetto l'accesso
> negato eseguendo alcuni comandi.
> E reputo che sia giusto così.
>
>> Usare il Pc non è certo meramente scrivere una lettera o attualizzare uno
>> foglio di calcolo.

>
> Non capisco perché lo scrivi a me. Ma non stavamo parlando di UAC?
>
>> Sono d'accordo con chi scrive codice.
>> Tentano di immaginare uno scenario.
>> Un utilizzatore medio.

>
> Dipende da quale codice il dev stia sviluppando e quale scopo. Non credo
> che nessuno immagini l'utilizzatore medio (che senso ha) ma il potenziale
> utilizzatore del proprio programma.
> Se scrivessi un software dedicato, che ne so, ad uno scenario ospedaliero
> in cui il medico (o chi per lui) compila dati relativi alle cartelle
> cliniche del paziente, il mio scopo sarà quello di creare un'interfaccia
> semplice ed intuitiva con la quale l'utente possa
> inserire/modificare/visualizzare i dati con la doverosa sicurezza (per i
> dati!) e privacy.
> Se, al contrario, stessi scrivendo un tool per gestire un server di posta
> elettronica, allora mi immaginerei che il potenziale utilizzatore sia un
> po' più "smart" e sappia dove mettere le mani. A mio parere, comunque, un
> vero sistemista è ben contento di ricevere un messaggio di "access denied"
> ogni qualvolta tenta di eseguire operazioni potenzialmente pericolose e,
> di conseguenza, venga richiesta un'elevazione di previlegi.
> In conclusione, poi, la quasi totalità dei software a disposizione
> *dovrebbero* essere in grado di funzionare a bassi privilegi. Nella
> maggior parte dei casi (setup esclusi) non ha senso che si mettano a
> scrivere in porzioni qualunque del registro di configurazione, che salvino
> file e impostazioni in zone qualunque dell'HD: in altre parole che
> funzionino con privilegi amministrativi se non necessari.
> Da questo punto di vista, UAC (finalmente) vuole essere un punto di
> partenza per sensibilizzare una buona fetta di dev che, parere personale,
> troppo spesso hanno abusato della "debolezza" di Windows per scrivere
> codice in grado di "lavorare sporco" (spero di aver reso l'idea).
>
>> Altra cosa , tutta altra cosa , è interagire.

>
> Mi piacerebbe sapere che cosa intendi per interagire.
>
>> Quindi , quando tutto si sporca perchè un'utilizzatore medio non chiude
>> bene un file , o un programma, che c'è di male ad usare un pulitore?

>
> Siccome, credo, tu abbia sbagliato thread (quello dove parlavamo del
> "pulitore" è un altro), vado OT anch'io :-)
> A mio parere non c'è nulla di male a dare una passatina di CCleaner o
> utilizzare un tool per la diagnosi e pulitura del registro di
> configurazione. Dissento, invece, totalmente sul dire di "Usarlo senza
> problemi" e affermare che siano innocui.
> Guarda a caso, giusto ieri, un utilizzatore di IE7 lamenta:
> http://groups.google.it/group/micros...5e64867b845975
>
> Non conosco il software in oggetto e non so come operi ma, credimi, in
> configurazioni particolari (ma anche no), in presenza di alcuni programmi,
> con versioni nuove (o, a volte, vecchie) di applicativi installati, so che
> possono causare danni più o meno riparabili.
> Ecco perché dico di utilizzarli con la doverosa prudenza, effettuando il
> backup (se disponibile) per poter ripristinare in caso di malfunzionamenti
> successivi.
>
> Tutto qui.
>
>> E cosa ne sa un utilizzatore medio degli avvisi di protezione?
>> Credimi . Nulla.

>
> Non è assolutamente una buona ragione per prosguire nell'ignoranza.
> Che cosa vuoi che ne sappia un utilizzatore medio di un forno a microonde?
> Pensi che tutti conoscano la lunghezza d'onda o la frequenza delle
> microonde? Pensi che tutti conoscano gli effetti che hanno le onde ad alta
> frequenza sulla pelle o sui tessuti? Eppure il forno si spegne
> automaticamente all'apertura dello sportello.
> Certo, l'utilizzatore (o il suo amico) potrebbe incastrare un pezzettino
> di plastica affinché la "sicura" posta sulla maniglia faccia credere al
> forno di essere sempre chiuso.
> Ma, come ben sappiamo, non credo sia una scelta saggia.
>
> Esempio sterile, me ne rendo conto.
> Eppure, credo, tra i compiti dei più esperti vi sia anche quello di
> insegnare qualcosina agli altri. Ad esempio spiegare loro che un computer
> non si spegne togliendo la corrente, che un antivirus in quanto tale, al
> giorno d'oggi, non ha quasi alcun senso (se non in particolari scenari),
> che gli allegati sospetti di posta elettronica non si aprono, che non si
> fanno download a caso a destra e e a manca, che è buona cosa installare e
> configurare un firewall, che si utilizza *sempre* un utente limitato per
> il "lavoro di tutti i giorni", che i privilegi si elevano al momento
> giusto e così via.
>
>> BuonLavoro!

>
> Ciao :-)
>
> --
> VeroToad, MVP Windows - Shell/User
> My MVP Profile: http://mvp.support.microsoft.com/profile/Simone.Vigano
> My Blog: http://blogs.dotnethell.it/VeroToad
>
>


Reply With Quote
  #9 (permalink)  
Old 12-13-2007
VeroToad [MVP]
 

Posts: n/a
Re: Programmi ad esecuzione automatica bloccati
Il 13/12/2007, Franco ha scritto:
> Davvero interessanti i tuoi spunti.


Ho scritto un poema :-D

> Ci vorrebbe un NG dove poter parlare di queste cose liberamente allargandole
> a tutto campo.


Dipende cosa intendi per "a tutto campo".
Io, purtroppo, non ho altrettante conoscenze in altri ambiti
informatici e reputo di conoscere solo i sistemi operativi Microsoft,
qualche cosa (ma non molto) server-side, i principali applicativi
Office-Style, un po' di programmazione (amatoriale ma consapevole), una
discreta passione per i database e poco di più :-)

> Bello comunque scambiare opinioni e punti di vista.


I NG sono gruppi di discussione, non Help-desk.
Aprire un topic per confrontarsi serenamente non è di certo un peccato.

> Buona giornata e buon lavoro.


Grazie!
Buona serata (dato l'orario) anche a te...
Ciao!

--
VeroToad, MVP Windows - Shell/User
My MVP Profile: http://mvp.support.microsoft.com/profile/Simone.Vigano
My Blog: http://blogs.dotnethell.it/VeroToad


Reply With Quote
Reply


Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

vB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are On
Pingbacks are On
Refbacks are Off

Similar Threads
Thread Thread Starter Forum Replies Last Post
All'avvio Windows ha bloccato alcuni programmi ad esecuzione automatica OxygeN microsoft.public.it.windows.vista 9 05-18-2007 13:08




All times are GMT +1. The time now is 01:24.




Driver Scanner - Free Scan Now

Vistaheads.com is part of the Heads Network. See also XPHeads.com , Win7Heads.com and Win8Heads.com.


Design by Vjacheslav Trushkin for phpBBStyles.com.
Powered by vBulletin® Version 3.6.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0 RC 2

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120